MARIPOSA

C’è una costellazione, che sosta tra il verde smeraldo ed il cielo a specchio.
Si distende lungo la linea dell’orizzonte, timida e solitaria, spostandosi di qualche passo ad ogni nuovo soffio di vento caldo.

Mariposa è una dedica, una canzone in contralto che si posa sui petali bianchi e parlando di Cuba profuma di storia. Un fiore che celebra L’Avana, le sue strade e i sorrisi sinceri dei passanti. Parte della loro bandiera, decora i balconi delle case colorate, mentre le ragazze lo mischiano ai capelli che cadono sulla pelle scura.

Sono i ricordi di un viaggio a riempire la valigia del ritorno e Franco Zanellato ha conosciuto una Cuba nascosta e solitaria, l’ha portata con sé e l’ha osservata a distanza, trasformandola in quello che meglio sa fare.

Un incontro speciale con un’artista misteriosa, che gli apre le porte della propria casa, mostrando piccole tele appese ad un muro ocra: Mariposa cresceva tra quegli acquerelli, fioriva agli angoli della cornice, timida ed ispiratrice di una donna dagli occhi grandi.
Da questa bella storia Franco Zanellato trae ispirazione per l’ultimo gioiello di pelletteria, che prende il nome dal fiore cubano, descrivendone la delicatezza attraverso la stampa floreale. Sette varianti colore, sette modi di vivere una città che pare un dipinto da artista distratto, che esagera con il colore ma crea nuove sfumature.
Guardando questa tela di paesaggio, Franco Zanellato decide di dipingere la propria, mischiando la moda ai toni intensi delle idee che funzionano: la Mariposa è presentata all'interno di una cornice, con colori che vibrano di luce ed illuminano la pelle Pura, brevettata recentemente dalla Maison.

Come un quadro impressionista, la stampa muta ad ogni cambio di prospettiva, fermando lo sguardo dell'osservatore sui dettagli perfetti di questo gioiello on leather. L'arte si fa accessorio, in una dimensione esclusiva che si traduce nella numerazione di ogni singolo articolo, che diventa un pezzo unico da collezione.
Scegliere una borsa diventa un'abilità d'osservazione, che celebra l'autenticità, il gusto e la sensibilità artistica italiana e Franco Zanellato ne è il mecenate.
Mariposa non abbandona la cornice nemmeno al momento dell'acquisto ed il consumatore ora diviene acquirente, lasciando il negozio con un'opera d’arte unica insieme alla cornice che la custodisce.
Una visione che diventa realtà, un viaggio alla scoperta di un mondo a parte che diventa squisitamente parte di noi.
Un'ispirazione che guarda a Cuba ma resta ancorato all'Italia, all'attitude creativa ed innata, che vive nell'arte e parla attraverso l'intuizione di una prospettiva nuova.